L'ambiente abitativo

Anche chi non vede e non sente ha bisogno di tempo

Alcuni ragazzi  hanno un vero e proprio calendario giornaliero in cui le  varie fasi del giorno sono contraddistinte dalle attività principali che devono svolgere. Chi ha un residuo visivo come Adriano, ogni mattina si avvicina al proprio calendario murale con cartellini pittografici (ossia disegni o fotografie che rappresentano oggetti o azioni) ed osserva la sequenza delle cose da fare. Alessandro invece è non vedente ma ha un residuo uditivo e buone capacità intellettive. Riesce così a riconoscere concetti temporali complessi, distinguendo, oltre al momento della giornata in cui hanno inizio le attività, anche la loro durata.

Grazie a questi sistemi, i nostri utenti imparano a entrare in relazioni con gli altri, a comprendere le richieste e a esprimere i propri bisogni. Anche in questo caso, la sensibilità, l’esperienza e la professionalità dei nostri operatori giocano un ruolo decisivo per sviluppare al massimo il potenziale di autonomia dei singoli utenti e contribuire così a restituire loro anche equilibrio e serenità.

 

Trasmettitore per campanello e fessura per targa di riconoscimento

Quando qualcuno suona alla porta, il trasmettitore fa vibrare un ricevitore che la persona sordocieca ha indosso. Quindi, il visitatore inserisce una personale targa di riconoscimento in una speciale fessura nella porta d’entrata. Sulla targa può essere applicato il nome in braille o un particolare simbolo tattile che permette alla persona sordocieca di identificare il proprio visitatore.

 

Tappo dosatore per acqua e vino

Il tappo dosatore aiuta a riempire un bicchiere senza il rischio che il liquido trabocchi. I tappi dosatori si adattano facilmente ad ogni tipo di bottiglia in vetro, ed alla maggior parte delle bottiglie in plastica.

 

Segnalatore livello del liquido

Il segnalatore viene appoggiato su un bicchiere o una tazza prima di versare un liquido. Quando il livello del liquido è a circa 2 cm dal bordo il segnalatore vibra ed informa la persona sordocieca che la tazza è piena.

 

 

Piano di cottura ad induzione in vetroceramica

Un piano di cottura ad induzione, senza fuoco né gas, elimina i rischi di bruciature, facilita le operazioni di cottura (perché la pentola si riscalda anche quando non è perfettamente centrata sulla piastra) e semplifica la pulizia.

 

Sbuccia mele

Lo sbucciatore aiuta la persona che non vede o che usa una mano sola a sbucciare la frutta, in modo veloce, sicuro e semplice.

Tags: