Mio figlio Michael è un tirabaci: bello come un divo del cinema. Ma non può vedere bene per una grave ipovisione; non riesce a parlare a causa di un ritardo cognitivo e un ritardo motorio gli impedisce di camminare.

Mio figlio Michael è un tirabaci: bello come un divo del cinema. Ma non può vedere bene per una grave ipovisione; non riesce a parlare a causa di un ritardo cognitivo e un ritardo motorio gli impedisce di camminare.

Michael: piccoli passi verso la felicità
Senza limiti. E' così che voglio far vivere la vita a mio figlio.
Gioia ha la sindrome di Charge e una famiglia forte e coraggiosa che le vuole bene. Leggi la sua storia attraverso le parole di mamma Nadia.
La vita vince sempre. Io ne sono la prova.
Questa bella splendida bambina dagli occhi azzurri non sa ancora il perché dei suoi problemi di vista e udito. Ma sa che con l'aiuto della "Lega" potrà migliorare e costruirsi il futuro. Lontano dall'isolamento

Scopri le altre storie