Modena

Al Centro di Modena della Lega del Filo d'Oro sono state circa 150 le persone che il 26 e il 27 maggio hanno potuto vedere con i propri occhi e "sperimentare sulla propria pelle" le attività che vengono svolte all'interno dell'Associazione. Tema centrale dell'evento è stato "Un mondo di Sì", i "Sì" che la Lega del Filo d'Oro riesce a dire alle persone sordocieche ed alle loro famiglie, grazie alla professionalità degli operatori, all'altruismo dei volontari ed alla generosità dei sostenitori.

Sono state molte le attività volte a far comprendere ai nostri amici le grandi e piccolesfide quotidiane che affrontano ogni giorno gli ospiti del Centro: leggere, orientarsi attraverso segnalini oggettuali, cimentarsi in laboratori di midollino e cartapesta, migliorare la mobilità attraverso la fisioterapia e tanto altro ancora.

I genitori e i volontari hanno voluto ringraziare in prima persona coloro che hanno aderito, ed i nostri ospiti hanno regalato ai partecipanti dei segnalibri colorati realizzati da loro.

Ecco alcuni pensieri lasciati dai nostri sostenitori per "Un mondo di Sì"

"Dico Sì alla "Lega" per l'umanità, l'amore, la professionalità"
- Paola -

"Dico Sì per non essere cieco e sordo di fronte a chi è meno fortunato di me"
- Renato -

 

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno partecipato.

Al prossimo anno!