Glossario: "Braille"


Braillevisualizza i contenuti corrispondenticonsulta il glossario completo

Il sistema di scrittura inventato nel 1829 da Louis Braille si basa su 64 possibili combinazioni realizzate con sei punti in rilievo contenuti in un rettangolo di circa 4 x 7 mm. In questo modo sono state codificate tutte le lettere dell’alfabeto e della punteggiatura, inoltre sono stati creati dei simboli per l’ortografia, per la musica e la matematica. Oggi i nuovi simboli informatici hanno richiesto di portare il Braille da sei ad otto punti. Per ridurre la quantità di carta necessaria per scrivere con questo sistema è stata ideata la stenografia Braille, mentre la barra braille permette di leggere a rilievo le righe di testo presenti sullo schermo del PC.