Glossario: "Malattie rare"


Malattie rarevisualizza i contenuti corrispondenticonsulta il glossario completo

L’Unione europea definisce rara una malattia quando colpisce lo 0,05% della popolazione, ossia 1 caso su 2000 abitanti; l’Italia si attiene a tale definizione. Le malattie rare hanno spesso in comune il fatto di essere gravi, croniche ed evolutive, possono associarsi ad un deficit sensoriale, motorio, intellettivo e fisico. Sono chiamate anche orfane, perché la rarità dei casi non riesce a motivare gli investimenti della ricerca scientifica.