Glossario: "Musicoterapia"


Musicoterapiavisualizza i contenuti corrispondenticonsulta il glossario completo

All’interno dei Centri Lega del Filo d’Oro si adotta una modalità di approccio alla persona che utilizza la musica o gli elementi musicali (suono, ritmo, melodia e armonia) come strumento di comunicazione non-verbale, per intervenire a livello educativo, riabilitativo o terapeutico, in una varietà di condizioni patologiche. La musicoterapia mira a sviluppare le funzioni potenziali e/o residue dell'individuo.

La musicoterapia riveste un ruolo molto importante nei programmi di riabilitazione dei ragazzi ospiti della nostra Associazione, perché permette di instaurare una relazione con loro in modo immediato. Inoltre, la musica, attraverso sensazioni piacevoli, riesce a catturare l’attenzione, stimola le percezioni e predispone all’esercizio; in questo modo i ragazzi riescono ad acquisire maggiore armonia nei movimenti, maggiore capacità di ascolto e di partecipazione, ottenendo benefici anche per quanto riguarda il linguaggio e la comunicazione. E gli strumenti diventano fonte di conoscenza sensoriale, mediata dal piacere delle “buone” vibrazioni musicali, piacere rinnovabile tutte le volte che il bambino ne sente la necessità.