Da Bilancio Sociale a Bilancio di Sostenibilità: un impegno a 360 gradi

8 Ottobre '19
Data svolgimento: 
8 Ottobre '19

La Lega del Filo d’Oro ha una lunga tradizione in materia di rendicontazione sociale, conseguenza dei principi di qualità e trasparenza che sin dall’inizio la guidano. Il Bilancio di Sostenibilità 2018 è lo strumento con cui l’Associazione racconta ciò che è stato realizzato nel corso dell’anno, affiancando indicatori quantitativi alle storie di famiglie, personale, volontari e sostenitori: questo consente da un lato di valutare la sua efficienza ed efficacia e dall’altro di comunicare meglio la capacità di mantenere gli impegni presi con chi a vario titolo ha riposto fiducia nell’Ente.

Con il supporto scientifico del Dipartimento di Economia, Management e Metodi Quantitativi dell’Università degli Studi di Milano, anche quest’anno è stato adottato uno standard di rendicontazione internazionale (il GRI Sustainability Reporting Standards). La rilevazione ha compreso tutte le sedi della Lega del Filo d’Oro, sul triennio 2016-2018.

Per la prima volta inoltre, sono stati introdotti indicatori legati agli impatti ambientali, orientando questo documento alla sostenibilità nel suo complesso: di conseguenza la denominazione passa da Bilancio Sociale a Bilancio di Sostenibilità. Un secondo elemento di novità riguarda il coinvolgimento degli stakeholder: nell’ottica di una progettazione sempre più condivisa, è stato avviato un percorso di analisi per individuare le priorità della nostra azione. Continuiamo inoltre a proporre una visione per impatti, allargando il perimetro della rendicontazione del valore sociale creato per gli utenti e famiglie, il personale e i volontari e per i territori, a cui restituiamo valore aggiunto.

I risultati raggiunti nel 2018 sono per noi motivo di grande orgoglio e il nostro grazie va ai tanti sostenitori che li hanno resi possibili.

Il Bilancio di Sostenibilità 2018 è consultabile a questo link.