Presenza sul territorio > Osimo

Il primo Centro di Riabilitazione della Lega del Filo d’Oro è sorto ad Osimo (AN) nel 1967. La struttura dispone di 56 posti a tempo pieno e 15 a degenza diurna per bambini, giovani e adulti sordociechi e pluriminorati psicosensoriali, seguiti da uno staff multidisciplinare di specialisti e operatori qualificati.

Il Centro di Osimo è riconosciuto come “Unità Speciale per Sordociechi e Pluriminorati Psicosensoriali”, pertanto può ospitare utenti provenienti da tutte le regioni italiane con retta a carico delle ASL di residenza, erogando  servizi sanitari e  educativo-riabilitativi personalizzati per bambini, giovani adulti.

All’interno del Centro inoltre, prestano i loro servizi a favore di tutte le sedi dell’Associazione,  il Centro Diagnostico, dove un’équipe multidisciplinare, composta da psicologi, educatori, assistenti sociali e medici specializzati in riabilitazione, effettua una valutazione globale della persona e un intervento precoce sui bambini al di sotto dei 4 anni, il Centro di Ricerca, che opera principalmente sul versante riabilitativo, supportato da un’équipe dedicata, che segue numerosi progetti in ambito nazionale e all’interno della Comunità Europea e il Centro di Documentazione.

Sempre ad Osimo sono presenti strutture all’interno delle quali vengono svolte attività occupazionali e socio-ricreative che sono:
- la Comunità Kalorama, formata da alcuni ospiti adulti con un discreto livello di autonomia che, affiancati dagli operatori, convivono in un appartamento nel centro di Osimo e svolgono attività di riabilitazione, di terapia occupazionale e di integrazione;
- due laboratori  dove si svolgono varie attività artigianali tra cui la cestineria, la tessitura di tappeti, la rilegatura e il cartonaggio, l’intaglio del legno.
 

 

Sede centrale di Osimo Via Montecerno, 1 60027 Osimo (AN) tel: 071 - 72.45.1 fax: 071 - 71.71.02 email: info@legadelfilodoro.it

 

Come Raggiungerci:

In treno
 Stazione di Ancona: la stazione delle Ferrovie dello Stato di Ancona è collegata con le principali città italiane, da qui è possibile trovare i collegamenti con la città di Osimo. Stazione di Osimo: la stazione di Osimo è meta di diversi collegamenti regionali, da dove, attraverso l’uso di mezzi pubblici, è possibile raggiungere il centro città.

In auto
 Autostrada A14: Prendere l’uscita Ancona Sud – Osimo, proseguire in direzione Osimo SP 361, girare a destra Via Montegalluccio e proseguire per 3 Km fino a Via Montecerno, Sede della Lega del Filo d’Oro.

Con i mezzi pubblici
 La città di Osimo è collegata ai maggiori centri regionali da una capillare rete di mezzi pubblici: da Ancona: Linea N, Linea O azienda Conerobus;

In taxi E’ possibile raggiungere la sede della Lega del filo d’Oro di Osimo utilizzando un servizio taxi da: Ancona: Stazione FS; Osimo: Piazza del Comune.

In aereo L’Aeroporto di Ancona Falconara: www.ancona-airport.com

Ad Osimo è inoltre attivo dal 1999 il Servizio Territoriale che svolge  un intenso lavoro di rete con i servizi locali e sviluppa numerosi progetti per il miglioramento della qualità di vita delle persone sordocieche residenti nelle Marche e delle loro famiglie.

Lo staff e i servizi del Centro di Osimo sono coordinati dal Direttore Educativo Riabilitativo Dr.ssa Patrizia Ceccarani.