Torna indietro
Francesco, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, gioca con un giocattolo. Un'operatrice lo abbraccia e ride insieme a lui.
Chi aiutiamo
Sosteniamo le persone sordocieche e con disabilità sensoriale e le loro famiglie.
Legadelfilodoro Nuovo Centro Nazionale Interni
Dove aiutiamo
Il nostro Centro Nazionale è a Osimo, ma ci sono altre nove sedi in Italia.
Alberto, un utente della Lega del Filo d'Oro, e un'operatrice ridono di gusto insieme.
Come aiutiamo
Assistiamo, educhiamo, riabilitiamo chi non vede e non sente valorizzandone al massimo le potenzialità.
Andrea e Eleonora, due centralinisti della Lega del Filo d'Oro, sono fotografati mentre lavorano. Eleonora ha la cornetta del telefono appoggiata all'orecchio ed è seduta alla scrivania. Andrea sta lavorando al computer. Entrambi guardano verso la fotocamera.
Parla con noi
Possiamo esserti d’aiuto? Compila il form e invialo!
Primo piano di Leonardo, bambino con sindrome di Charge, protagonista dello spot per la campagna della donazioni regolari
Donazioni Regolari
Scegli di adottare un Mondo di Sì per chi non vede e non sente. Con una donazione regolare puoi aiutare Leonardo e tanti bambini come lui.
Edoardo, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, sorride mentre gioca con una palla fucsia e viene preso in braccio da un'operatrice. Lo sfondo dell'immagine è arancione.
Come sostenerci
I modi per sostenerci sono tanti: ogni tua azione è preziosa e ci permette di fare la differenza.
Una vista aerea del Centro Nazionale della Lega del Filo d'Oro di Osimo, una nuova grande casa per le persone sordocieche
Progetti in cantiere
Abbiamo tanto da fare per dare un aiuto concreto a chi non vede e non sente.
Paola Rupili, utente adulta del Centro di Osimo, sorride insieme alla fisioterapista che la affianca in una sessione di idroterapia in piscina
Le nostre storie
Nessuno resta indietro, tutti hanno una storia di rinascita da raccontare.
Francesco lavora il midollino nel laboratorio di riabilitazione per costruire dei cestini
Essere sordociechi
Con gli strumenti giusti puoi diventare protagonista della tua vita.
Caricamento...
hero-dona-ora

Dona un mondo di sì!
La tua donazione cambierà la vita di chi non vede e non sente.

Aiuta i nostri piccoli ospiti come Leonardo ed Edoardo ad imparare a comunicare con la loro famiglia e con il mondo

  • 1
  • 2
  • 3
La tua donazione
Che tipo di donazione vuoi fare?
Scegli l'importo e sostieni i nostri progetti
Stai donando 15al mese
Progetti per bambini disabili
Lavoriamo per un mondo di sì

“Non può, non riesce” è un ritornello che risuona spesso nella mente dei familiari, medici e di quanti hanno a che fare con i bambini malati diversamente abili sordociechi e pluriminorati psicosensoriali che fanno parte dei nostri progetti di sostegno.

Le donazioni a distanza permettono ai nostri centri per disabili di stare accanto a Leonardo, Edoardo e a tanti bambini malati ogni giorno della loro vita.

Attraverso una tua donazione regolare, sostieni il lavoro di una équipe multidisciplinare che, al Centro Diagnostico per bambini disabili, esamina le potenzialità residue di ogni bambino sordocieco e pluriminorato psicosensoriale attraverso un’approfondita analisi.

Lavoriamo+-+Edoardo+-+Adotta+Ora
Chi aiutiamo
Con competenza e amore rendiamo la loro vita il più possibile autonoma

Come Edoardo, che grazie al sostegno sta entrando maggiormente in relazione con le persone, come Leonardo che ora riesce a comunicare o Sofia che ha imparato ad aprirsi al mondo.

card-aiutiamo-01
Edoardo
Edoardo da subito non cerca i genitori con lo sguardo. Poi a quattro mesi, la prima crisi epilettica a cui seguono tanti mesi in ospedale e infine una diagnosi difficile: la SCN8A, una sindrome rarissima che causa sordocecità e pluriminorazioni psicosensoriali. Dopo lo smarrimento iniziale, arriva l'incontro con La Lega del Filo d'Oro e dal quel momento, inizia un mondo di possibilità.
card-aiutiamo-02
Leonardo
Leonardo è nato con la sindrome di Charge, una malattia genetica rara: non sente, vede solo da un occhio, ha la tracheotomia per respirare e la peg per alimentarsi. Il nome Leonardo significa “forte come un leone” e lui è proprio così. Un piccolo leoncino che, con l’aiuto della Lega del Filo d’Oro riuscirà a costruire il suo futuro.
card-aiutiamo-03
Sofia
Lei è Sofia. Un’infezione poco dopo la nascita le ha causato un danno cerebrale grave che ha compromesso l'udito e la capacità di muoversi. Sente pochissimo, non cammina e non parla. Sembra una situazione drammatica, ma la voglia di vivere vince su tutto.
Chi siamo
I numeri della fondazione del 2021
it

651

dipendenti
icon-chi-siamo-2

895

utenti assistiti nell'ultimo anno
icon-chi-siamo-3

61Mln

valore economico generato
icon-chi-siamo-4

10

sedi sul territotio
Agevolazioni fiscali
Donare è diventato ancora più conveniente

Con la Riforma del Terzo Settore (Dlgs 117/2017) donare è diventato ancora più conveniente.

Con le agevolazioni fiscali per soggetti privati che decidono di effettuare donazioni onlus con il 730 potrai detrarre o dedurre l’importo donato.

  • Detrazione dall'IRPEF pari al 30% delle erogazioni in denaro fino a 30.000,00 € (il limite era del 26% con la normativa precedente)
  • Deduzione dal reddito sino al 10% del reddito dichiarato senza più alcun limite massimo (il limite era fissato invece a 70.000 € nella normativa precedente)
Alberto Vegli%c3%b2 Operatrice
Con il tuo sostegno regolare
Contribuisci a cambiare la vita dei nostri ospiti

Grazie al tuo aiuto ogni bambino e adulto è accolto nel Centro Diagnostico di Osimo: un ambiente colorato, confortevole e rassicurante.

Riusciamo ogni giorno, assieme ad un’èquipe multidisciplinare di educatori, psicologi, medici, terapisti e assistenti sociali ad indagare approfonditamente, per avere un quadro preciso per ogni ospite e creare un programma di riabilitazione specializzato e personalizzato.

laboratorio legadelfilodoro midollino samuele
Edoardo++-+Adotta+Ora
Sostieni i nostri programmi
Una piccola donazione regolare per un grande impatto nella vita dei nostri bambini
10 € al mese
Sostieni la diagnosi
Bastano solo 30 centesimi al giorno per sostenere il lavoro degli specialisti nello studio di un percorso personalizzato.
15 € al mese
Sostieni le famiglie
Con meno di un euro al giorno sostieni il lavoro degli psicologi che aiutano le famiglie dei nostri piccoli ospiti a sentirsi meno sole e più vicine ai loro figli.
20 € al mese
Sostieni i loro progressi
Con un piccolo contributo regolare sostieni il lavoro dei nostri educatori che insegnano ai nostri ospiti nuovi modi per comunicare.
25 € al mese
Sostieni la loro autonomia
Con la donazione periodica di 25 euro al mese sostieni il lavoro dei nostri operatori che insegnano ai bambini malati disabili gravi a diventare più autonomi.
Un Mondo di Sì
“No, non può vedere"
"No, non può sentire"
"No, non può camminare"
"No, non potrà mai avere una vita normale"
Il tuo pagamento è assolutamente sicuro
Hai bisogno di aiuto? Sara, Alessandra e Marta sono disponibili per supportarti dal lunedì al venerdi h 9-13/14-18
Chatta con noi 3351710590