La Lega del Filo d’Oro, in 50 anni, è diventata il punto di riferimento in Italia
per le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali.

Con un intervento altamente specializzato,
l’Associazione offre a ogni utente una terapia riabilitativa personalizzata
e gli strumenti più adeguati per comunicare con gli altri, stabilire relazioni affettive
e vivere, quanto più possibile, una vita dignitosa e autonoma.

 

L’eredità in vita

Puoi diventare protagonista di questa straordinaria storia di umanità
ed eccellenza solidale, affiancando la nostra opera con un gesto davvero straordinario
che può cambiare la vita delle persone sordocieche e anche la tua: l'eredità in vita.

Si tratta di una donazione speciale
sia per la sua entità sia per l'impatto che può avere sulla vita dei nostri assistiti.
Infatti, grazie a questo tipo di sostegno possiamo realizzare subito progetti significativi
come camerette, percorsi sensoriali e palestre attrezzate per chi non vede e non sente.
Per avere valore l'eredità in vita deve essere effettuatata davanti a un notaio
nel pieno rispetto dei diritti degli eredi.


“L’eredità o donazione in vita è un contratto posto in essere per spirito di liberalità: colui che dona agisce per pura benevolenza, arricchendo colui che riceve, senza ricevere nulla in cambio. Il donante e il donatario devono essere d’accordo nel dare e ricevere, manifestando reciprocamente le rispettive volontà. La donazione va fatta, necessariamente, per atto pubblico, ricevuto da un notaio alla presenza di due testimoni, pena la nullità. Si tratta pertanto di una donazione speciale per la sua entità, che di norma è rilevante in relazione al patrimonio del donante.”

Cosa donare
Se scegli di beneficiare l’Associazione con una donazione in vita, puoi farlo sotto forma di:

 


Agevolazioni fiscali
La Lega del Filo d'Oro in quanto ONLUS (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale),
rientra nelle disposizioni dettate dall' art.13 del decreto legislativo n.460 del 4/12/97 e dell'art. 14 del decreto legge n. 35 del 14/3/05,
convertito in legge n.80 del 14/5/05, che prevede agevolazioni per coloro che versano contributi in suo favore.
Detrazione dall'IRPEF pari al 19% delle erogazioni in denaro fino a Euro 2.065,83
Deduzione dal reddito sino al 10% del reddito dichiarato e sino ad un massimo di Euro 70.000,00

 

Per saperne di più...

   Lasciaci i tuoi dati


 
Desidero ricevere il DVD la "Fliliera della solidarietà"
Desidero essere ricontattato

Scarica il bilancio sociale
Se desideri ricevere il DVD compila i seguenti campi:
Acconsento al trattamento dei dati
SI