Torna indietro
Francesco, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, gioca con un giocattolo. Un'operatrice lo abbraccia e ride insieme a lui.
Chi aiutiamo
Sosteniamo le persone sordocieche e con disabilità sensoriale e le loro famiglie.
Legadelfilodoro Nuovo Centro Nazionale Interni
Dove aiutiamo
Il nostro Centro Nazionale è a Osimo, ma ci sono altre nove sedi in Italia.
Alberto, un utente della Lega del Filo d'Oro, e un'operatrice ridono di gusto insieme.
Come aiutiamo
Assistiamo, educhiamo, riabilitiamo chi non vede e non sente valorizzandone al massimo le potenzialità.
Andrea e Eleonora, due centralinisti della Lega del Filo d'Oro, sono fotografati mentre lavorano. Eleonora ha la cornetta del telefono appoggiata all'orecchio ed è seduta alla scrivania. Andrea sta lavorando al computer. Entrambi guardano verso la fotocamera.
Parla con noi
Possiamo esserti d’aiuto? Compila il form e invialo!
Berk, piccolo utente del Centro di Osimo, guarda verso l'obiettivo con un sorriso, mentre dondola su un'altalena in una delle aule del Centro Nazionale
A chi va il tuo sostegno
Con il tuo aiuto migliorerai la vita di tante persone sordocieche e delle loro famiglie.
Edoardo, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, sorride mentre gioca con una palla fucsia e viene preso in braccio da un'operatrice. Lo sfondo dell'immagine è arancione.
Come sostenerci
I modi per sostenerci sono tanti: ogni tua azione è preziosa e ci permette di fare la differenza.
Una vista aerea del Centro Nazionale della Lega del Filo d'Oro di Osimo, una nuova grande casa per le persone sordocieche
Progetti in cantiere
Abbiamo tanto da fare per dare un aiuto concreto a chi non vede e non sente.
Paola Idroterapia Operatrice Legadelfilodoro
Le nostre storie
Nessuno resta indietro, tutti hanno una storia di rinascita da raccontare.
Francesco lavora il midollino nel laboratorio di riabilitazione per costruire dei cestini
Essere sordociechi
Con gli strumenti giusti puoi diventare protagonista della tua vita.
Video+Ingranditore+(1)

Cosa abbiamo fatto

ATAD Conference

Una tre giorni internazionale dedicata alle tecnologie assistive per le persone con disabilità

Tecnologie assistive e disabilità: la prima rete di ricerca internazionale sostenuta dalla Lega del Filo d’Oro

Attraverso il suo Comitato Scientifico ed Etico, la Lega del Filo d’Oro sostiene da sempre la ricerca scientifica riabilitativa e incoraggia lo sviluppo delle tecnologie assistive e di soluzioni innovative che migliorino il benessere delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali.

La tecnologia diventa un aiuto vitale per le persone con disabilità

La Fondazione promuove una rete internazionale di ricerca e organizza il più grande evento in Italia dedicato a questo tema.

Le tecnologie assistive, l’insieme di tutte quelle innovazioni tecnologiche inizialmente concepite per altri scopi (comprese le applicazioni degli smartphone o dei tablet), rappresentano una risorsa fondamentale in grado di rimuovere ostacoli e produrre facilitazioni nel complesso rapporto delle persone con disabilità plurime con l’ambiente circostante

Comitato Tecnico Scientifico ed Etico

Un impegno continuo per migliorare la vita delle persone sordocieche

Ha funzione consultiva generale in ordine all’attività istituzionale, scientifica ed etica dell’Ente e a tale fine esprime pareri in merito alle questioni sottopostegli dal Consiglio di Amministrazione. E’ costituito da un minimo di 9 ad un massimo di 15 membri permanenti di cui personale dipendente, esperti di rilievo nazionale in materie psicopedagogiche, sanitarie, sociologiche ed etiche inerenti alle attività della Lega del Filo d’Oro, membri aggiunti, fino ad un massimo di 5, di chiara fama internazionale nel campo dell’alta specificità dell’Ente.

Non hai trovato quello che cercavi?

Altri progetti

Cosa stiamo facendo
Intervento Precoce

Programma speciale dedicato ai bambini da 0 a 4 anni.

Cosa abbiamo fatto
Primo Lotto Centro Nazionale

Il sogno è sempre più vicino. Il primo lotto è operativo dal 2018

Cosa abbiamo fatto
Ristrutturazione e adeguamento Centro di Lesmo

Un Centro sempre più accogliente e funzionale