Torna indietro
Francesco, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, gioca con un giocattolo. Un'operatrice lo abbraccia e ride insieme a lui.
Chi aiutiamo
Sosteniamo le persone sordocieche e con disabilità sensoriale e le loro famiglie.
Legadelfilodoro Nuovo Centro Nazionale Interni
Dove aiutiamo
Il nostro Centro Nazionale è a Osimo, ma ci sono altre nove sedi in Italia.
Alberto, un utente della Lega del Filo d'Oro, e un'operatrice ridono di gusto insieme.
Come aiutiamo
Assistiamo, educhiamo, riabilitiamo chi non vede e non sente valorizzandone al massimo le potenzialità.
Andrea e Eleonora, due centralinisti della Lega del Filo d'Oro, sono fotografati mentre lavorano. Eleonora ha la cornetta del telefono appoggiata all'orecchio ed è seduta alla scrivania. Andrea sta lavorando al computer. Entrambi guardano verso la fotocamera.
Parla con noi
Possiamo esserti d’aiuto? Compila il form e invialo!
Legadelfilodoro Bimbi CD
A chi va il tuo sostegno
Con il tuo aiuto migliorerai la vita di tante persone sordocieche e delle loro famiglie.
Edoardo, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, sorride mentre gioca con una palla fucsia e viene preso in braccio da un'operatrice. Lo sfondo dell'immagine è arancione.
Come sostenerci
I modi per sostenerci sono tanti: ogni tua azione è preziosa e ci permette di fare la differenza.
Una vista aerea del Centro Nazionale della Lega del Filo d'Oro di Osimo, una nuova grande casa per le persone sordocieche
Progetti in cantiere
Abbiamo tanto da fare per dare un aiuto concreto a chi non vede e non sente.
Paola Idroterapia Operatrice Legadelfilodoro
Le nostre storie
Nessuno resta indietro, tutti hanno una storia di rinascita da raccontare.
Francesco lavora il midollino nel laboratorio di riabilitazione per costruire dei cestini
Essere sordociechi
Con gli strumenti giusti puoi diventare protagonista della tua vita.
Vista aerea del primo lotto del nuovo Centro Nazionale della Lega del Filo d'Oro a Osimo

Cosa Abbiamo Fatto

Centro Nazionale

Il nuovo Centro Nazionale di Osimo è un progetto ambizioso, nato dalla volontà di dare risposta a tutte le esigenze delle persone sordocieche.

Operativo il primo lotto del nuovo Centro Nazionale: il “sogno” è sempre più vicino

La Lega del Filo d’Oro ha un sogno: accogliere ogni persona le chieda aiuto, nel più breve tempo possibile e offrire una casa per la vita a tanti giovani e adulti sordociechi e pluriminorati psicosensoriali. Così è nato il progetto del Centro Nazionale di Osimo: un sogno diventato sempre più concreto con l’inaugurazione, il 1° dicembre 2017, del primo lotto.

Edificio 1 - Servizi Educativo Riabilitativi e Sanitari

Il cuore del Centro

In questo edificio, disposto su due piani, si svolgono le principali attività educative, riabilitative e sanitarie rivolte a bambini, giovani e adulti. Qui si trovano ambulatori dell'Area Sanitaria, aule, laboratori per le attività degli utenti e una grande Sala Polifunzionale.


 

Edificio 2 - Attività Istituzionali

Attività Istituzionali, Formazione del personale e Documentazione continua sui temi della sordocecità

In questo edificio sono state riunite tutte le funzioni istituzionali per migliorarne efficienza ed efficacia. Accorpa infatti in un unico edificio uffici precedentemente dislocati nel territorio comunale, permettendo non solo di ridurre significativamente i costi di gestione, ma anche di creare maggiore sinergia tra le attività dell’Associazione.
Qui si trovano inoltre il Centro di Documentazione e il Centro di Formazione.

Edificio 3 - Centro Diagnostico

Il primo incontro con la Lega del Filo d’Oro

Questo edificio a 4 piani dalle finestre colorate di giallo rappresenta il primo punto di arrivo per tante famiglie e persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali. Qui vengono effettuate le diagnosi e le valutazioni necessarie per definire un programma personalizzato per ogni nuovo ospite, di grandissima importanza l'intervento precoce per bambini da 0 a 4 anni.

Edificio 4 - Trattamenti Intensivi

Dove continua il percorso per grandi e piccoli

Accanto all'edificio 3, sorge il n.4, distinto dal colore arancione. Questa è la parte della struttura che ospita le attività di riabilitazione per gli utenti che rimangono ad Osimo per periodi continuativi. Si tratta di trattamenti intensivi di diverse settimane, in cui vengono messi a fuoco gli obiettivi raggiunti e si individuano nuovi traguardi verso l'autonomia e la comunicazione.

Altri progetti

Cosa stiamo facendo
Secondo Lotto - Una casa per la vita

Un sogno che diventa realtà 

Cosa stiamo facendo
Spazi esterni e gioco accessibile

Preziosi strumenti di riabilitazione 

Non hai trovato quello che cercavi?