Torna indietro
Francesco, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, gioca con un giocattolo. Un'operatrice lo abbraccia e ride insieme a lui.
Chi aiutiamo
Sosteniamo le persone sordocieche e con disabilità sensoriale e le loro famiglie.
Legadelfilodoro Nuovo Centro Nazionale Interni
Dove aiutiamo
Il nostro Centro Nazionale è a Osimo, ma ci sono altre nove sedi in Italia.
Alberto, un utente della Lega del Filo d'Oro, e un'operatrice ridono di gusto insieme.
Come aiutiamo
Assistiamo, educhiamo, riabilitiamo chi non vede e non sente valorizzandone al massimo le potenzialità.
Andrea e Eleonora, due centralinisti della Lega del Filo d'Oro, sono fotografati mentre lavorano. Eleonora ha la cornetta del telefono appoggiata all'orecchio ed è seduta alla scrivania. Andrea sta lavorando al computer. Entrambi guardano verso la fotocamera.
Parla con noi
Possiamo esserti d’aiuto? Compila il form e invialo!
Primo piano di Leonardo, bambino con sindrome di Charge, protagonista dello spot per la campagna della donazioni regolari
Donazioni Regolari
Scegli di adottare un Mondo di Sì per chi non vede e non sente. Con una donazione regolare puoi aiutare Leonardo e tanti bambini come lui.
Edoardo, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, sorride mentre gioca con una palla fucsia e viene preso in braccio da un'operatrice. Lo sfondo dell'immagine è arancione.
Come sostenerci
I modi per sostenerci sono tanti: ogni tua azione è preziosa e ci permette di fare la differenza.
Una vista aerea del Centro Nazionale della Lega del Filo d'Oro di Osimo, una nuova grande casa per le persone sordocieche
Progetti in cantiere
Abbiamo tanto da fare per dare un aiuto concreto a chi non vede e non sente.
Paola Rupili, utente adulta del Centro di Osimo, sorride insieme alla fisioterapista che la affianca in una sessione di idroterapia in piscina
Le nostre storie
Nessuno resta indietro, tutti hanno una storia di rinascita da raccontare.
Francesco lavora il midollino nel laboratorio di riabilitazione per costruire dei cestini
Essere sordociechi
Con gli strumenti giusti puoi diventare protagonista della tua vita.
22
aprile
2020

Il 5x1000: un aiuto davvero importante per la “Lega”, ancor più in un momento così difficile.

Immagine per news ringraziamento firme 5x1000 anno 2020

Il 3 aprile l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato gli elenchi dei beneficiari per la destinazione del 5 per mille 2018, con i dati relativi alle preferenze espresse dai contribuenti nella propria dichiarazione dei redditi. La Lega del Filo d’Oro ha raccolto € 5.651.282, contando 165.071 firmatari.

Un sentito ringraziamento a tutte le persone che hanno firmato per la Lega del Filo d’Oro a sostegno delle persone che lottano ogni giorno contro il buio e il silenzio. Quelle stesse persone che oggi si trovano ad affrontare un ostacolo ancora maggiore, mai incontrato prima: la mancanza di contatto imposta dal Covid-19. Queste difficoltà rendono ancor più complicato il lavoro dei professionisti dell’Ente, che però non si fermano e, anzi, mettono a disposizione ancor più risorse per fronteggiare la strada in salita.

Per la Lega del Filo d’Oro il 5x1000 è stato un volano per la crescita, che è la condizione per raggiungere sempre più persone e per preparare per loro un domani migliore. I nuovi Centri e le nuove Sedi Territoriali sono un esempio concreto di questa prossimità, il nuovo Centro Nazionale — ancora da completare — della nostra volontà di preparare il futuro. Quest’anno, con l’emergenza Coronavirus, abbiamo bisogno più che mai del vostro aiuto: chi non vede e non sente, se non ha qualcuno al suo fianco, è davvero perso nel buio e nel silenzio! Noi vogliamo esserci, con i nostri operatori e i nostri volontari, al loro fianco.

Mai come in questo momento l’Ente fa affidamento su questo strumento, che dà la possibilità alle persone – sostenitori e non - di starci vicino senza versare un contributo monetario. Le entrate da 5x1000 provengono infatti dallo Stato, che le eroga a seconda delle preferenze espresse dai cittadini con firma e indicazione del codice fiscale 80003150424.

Grazie, a tutti coloro che hanno firmato, a tutti coloro che hanno aiutato l’Associazione nella diffusione dell’informazione verso amici e conoscenti, per far comprendere loro l’importanza di un gesto semplice e gratuito. Grazie a tutti coloro che firmeranno, per aiutarci a ripartire più forti di prima, per costruire un futuro migliore a bambini e adulti sordociechi.