Torna indietro
Francesco, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, gioca con un giocattolo. Un'operatrice lo abbraccia e ride insieme a lui.
Chi aiutiamo
Sosteniamo le persone sordocieche e con disabilità sensoriale e le loro famiglie.
Legadelfilodoro Nuovo Centro Nazionale Interni
Dove aiutiamo
Il nostro Centro Nazionale è a Osimo, ma ci sono altre nove sedi in Italia.
Alberto, un utente della Lega del Filo d'Oro, e un'operatrice ridono di gusto insieme.
Come aiutiamo
Assistiamo, educhiamo, riabilitiamo chi non vede e non sente valorizzandone al massimo le potenzialità.
Andrea e Eleonora, due centralinisti della Lega del Filo d'Oro, sono fotografati mentre lavorano. Eleonora ha la cornetta del telefono appoggiata all'orecchio ed è seduta alla scrivania. Andrea sta lavorando al computer. Entrambi guardano verso la fotocamera.
Parla con noi
Possiamo esserti d’aiuto? Compila il form e invialo!
natale+con+il+cuore+2021
Natale solidale
A Natale dona vicinanza e una casa a chi non vede e non sente. Contribuirai alla conclusione dei lavori del nuovo Centro Nazionale
Edoardo, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, sorride mentre gioca con una palla fucsia e viene preso in braccio da un'operatrice. Lo sfondo dell'immagine è arancione.
Come sostenerci
I modi per sostenerci sono tanti: ogni tua azione è preziosa e ci permette di fare la differenza.
Una vista aerea del Centro Nazionale della Lega del Filo d'Oro di Osimo, una nuova grande casa per le persone sordocieche
Progetti in cantiere
Abbiamo tanto da fare per dare un aiuto concreto a chi non vede e non sente.
Paola Idroterapia Operatrice Legadelfilodoro
Le nostre storie
Nessuno resta indietro, tutti hanno una storia di rinascita da raccontare.
Francesco lavora il midollino nel laboratorio di riabilitazione per costruire dei cestini
Essere sordociechi
Con gli strumenti giusti puoi diventare protagonista della tua vita.
7R2A9768 DEF

Idee di Bomboniere Solidali e Utili per la Cresima

La Cresima è un'importante cerimonia della chiesa Cristiana e di quella Ortodossa. Con la Cresima, anche detta confermazione, si rafforza e si conferma la propria fede, dimostrando una crescita che è in primis a livello spirituale.

Infatti, secondo la Chiesa, l'età adulta spirituale non coincide con l'età adulta fisica, in quanto la prima si può raggiungere anche in fanciullezza, non appena ci si sente pronti ad abbracciare con corpo e mente la dottrina, mentre la seconda si raggiunge, come è noto, dopo l'adolescenza.

Il momento della celebrazione della Cresima è un'occasione di orgoglio si aper il festeggiato che per i parenti ed amici, che vedeono così il cresimando aprire le porte verso il mondo della maturità, abbandonando quello dell'infanzia.

Le Bomboniere Solidali di Cresima

Per la Cresima, come per altre cerimonie che hanno un valore emblematico, si è solito donare agli invitati una bomboniera, che permetta di ricordare l'importanza dell'evento.

Si tratta di un pensiero che simboleggia il significato di avere vicino a se le persone care durante un momento importante. Con le bomboniere solidali, oltre a questo, si può inoltre dare un aiuto concreto alle persone che ne hanno più bisogno. Scopriamo ora quali bomboniere sono adatte ai vostri invitati.

Bomboniera per il Padrino

Bomboniera con Portachiavi a Cuore Azurra

Il cresimando, mesi prima della cerimonia, ha il compito di scegliere una "guida spirituale" che lo potrà accompagnare nella strada verso il viaggio della fede e confortarlo nei momenti più difficili. La scelta del padrino è riservata ai ragazzi, mentre quella della madrina alle ragazze.

Il padrino è solito fare uno speciale regalo al proprio figlioccio e si è soliti ricambiare. Una bomboniera scelta ad hoc per lui, potrebbe essere un gesto speciale e unico nei confronti di una figura così importante come quella del padrino.

Questa bomboniera, raffinata e con le tonalità azzurre, è perfetta per esprimere l'estrema gratitudine nei suoi confronti. Il ciondolo a forma di cuore al suo interno la rende ancora più preziosa.

Bomboniera per la Madrina

Bomboniera con Portachiavi Cuore Rosa

Lo stesso vale per la figura della madrina, accompagnatrice spirituale della ragazza cresimanda.

La bomboniera, a differenza di quella per il padrino, è sulle tonalità del rosa, ma all'interno contiene sempre lo stesso prezioso portachiave a forma di cuore. Sicuramente la madrina non potrà che apprezzare il vostro regalo, un regalo che viene dal cuore!

Bomboniere per gli altri invitati

Bomboniera Pastello

Certamente, tutti gli invitati vorranno ricordarsi questo momento speciale.

Ecco quindi delle bomboniere che sono adatte a tutti e soprattutto all'occasione. Non saranno esagerate e nemmeno troppo appariscenti, ma il dono perfetto per questa occasione.

La modesta forma quadrata, chiusa da un nastro dal colore delicato, contiene un bigliettino, sul quale è riportato il nome del cresimando, la data, e la decisione di celebrare la cerimonia con un gesto d'amore grazie alla sua donazione.

Bomboniera per gli invitati che abitano lontano

Bigliettini da cerimonia

Ognuno, al giorno d'oggi, ha amici cari e parenti che, per ragioni di residenza in città distanti o semplicemente per motivi di lavoro o di salute, non riescono ad essere presenti in un momento speciale come quello della Cresima.

Per farli sentire vicini e partecipi, è possibile però scrivere un pensiero personalizzato su un bigliettino, per poi mandarglielo e far arrivare con esso il calore del vostro affetto.

Questi bigliettini, infatti, sono semplici ma allo stesso tempo possono essere arricchiti dal valore delle parole che deciderete di scrivere al loro interno.

Qualsiasi sia la vosta idea di bomboniera, se è presente l'amore per il prossimo, non ci si può sbagliare!