Torna indietro
Francesco, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, gioca con un giocattolo. Un'operatrice lo abbraccia e ride insieme a lui.
Chi aiutiamo
Sosteniamo le persone sordocieche e con disabilità sensoriale e le loro famiglie.
Legadelfilodoro Nuovo Centro Nazionale Interni
Dove aiutiamo
Il nostro Centro Nazionale è a Osimo, ma ci sono altre nove sedi in Italia.
Alberto, un utente della Lega del Filo d'Oro, e un'operatrice ridono di gusto insieme.
Come aiutiamo
Assistiamo, educhiamo, riabilitiamo chi non vede e non sente valorizzandone al massimo le potenzialità.
Andrea e Eleonora, due centralinisti della Lega del Filo d'Oro, sono fotografati mentre lavorano. Eleonora ha la cornetta del telefono appoggiata all'orecchio ed è seduta alla scrivania. Andrea sta lavorando al computer. Entrambi guardano verso la fotocamera.
Parla con noi
Possiamo esserti d’aiuto? Compila il form e invialo!
Primo piano di Leonardo, bambino con sindrome di Charge, protagonista dello spot per la campagna della donazioni regolari
Donazioni Regolari
Scegli di adottare un Mondo di Sì per chi non vede e non sente. Con una donazione regolare puoi aiutare Leonardo e tanti bambini come lui.
Edoardo, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, sorride mentre gioca con una palla fucsia e viene preso in braccio da un'operatrice. Lo sfondo dell'immagine è arancione.
Come sostenerci
I modi per sostenerci sono tanti: ogni tua azione è preziosa e ci permette di fare la differenza.
Una vista aerea del Centro Nazionale della Lega del Filo d'Oro di Osimo, una nuova grande casa per le persone sordocieche
Progetti in cantiere
Abbiamo tanto da fare per dare un aiuto concreto a chi non vede e non sente.
Paola Rupili, utente adulta del Centro di Osimo, sorride insieme alla fisioterapista che la affianca in una sessione di idroterapia in piscina
Le nostre storie
Nessuno resta indietro, tutti hanno una storia di rinascita da raccontare.
Francesco lavora il midollino nel laboratorio di riabilitazione per costruire dei cestini
Essere sordociechi
Con gli strumenti giusti puoi diventare protagonista della tua vita.
30
marzo
2020

Reagire al Coronavirus: vicini anche se lontani

Reagire coronavirus vicini lontani

Il Coronavirus ha imposto a tutti il cambiamento.

A bambini e adulti sordociechi e con disabilità severe il coronavirus ha chiesto molto di più: di fare a meno del loro unico modo di “vedere” il mondo esterno, di rinunciare alla sola modalità che conoscono per comunicare, per comprendere, per esternare le proprie emozioni e i propri bisogni.

Senza il tatto, l’isolamento che tanto si cercava di sconfiggere bussa alla porta in modo inquietante.

Ma la Lega del Filo d’Oro è presente, nel rispetto delle disposizioni governative, per supportare chi non vede e non sente e le loro famiglie. I professionisti, per la parte residenziale e a distanza - dove è possibile - continuano a svolgere il loro lavoro con competenza, amore e dedizione.

L’impegno dell’Ente non si ferma, ma ci sono dei limiti che ci impongono di annullare o di rimodulare alcune attività.

Uno degli appuntamenti a cui dovremo rinunciare a fine maggio è la Giornata del Sostenitore. Scelta difficile ma doverosa, per tutelare la salute dei nostri ospiti, delle loro famiglie e di tutti coloro che sarebbero venuti a “toccare con mano” la realtà della “Lega” nei Centri sul territorio nazionale.

Troveremo il modo di recuperare questa giornata che, da anni, vede grande partecipazione.

Con la speranza che voi sostenitori continuiate starci vicini anche se lontani, vi ricordiamo come poterlo fare:

CCP (modulo 674) – con le seguenti modalità:

o   On line (Home Banking di Poste o della propria Banca)

o   Poste private

o   Edicole e Tabacchi con PUNTOPUOI (con paytipper)

BONIFICO BANCARIO - intestato a Lega del Filo d’Oro Onlus, presso UniCredit SpA - CC bancario n. 000001014852 - IBAN IT05k0200837498000001014852    Causale “Vicini anche se lontani”

DONAZIONI ONLINE - sul sito https://donazioni.legadelfilodoro.it

CARTA DI CREDITO - numero verde 800.90.44.50

DONAZIONI PERIODICHE - con Carta di credito o c.c. bancario - Telefona al numero verde 800.90.44.50 o vai su: https://adottaunmondodisi.legadelfilodoro.it

SMS – al numero permanente 45514, con SMS (2€) o chiamata da fisso (5 o 10€)

Vogliamo ricordarvi in questo momento anche la possibilità di devolverci il 5x1000 firmando nella casella “sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale” indicando il nostro Codice Fiscale 80003150424. Un contributo gratuito e che si aggiunge alle donazioni, un modo per continuare a costruire #uncontattochevale.

Non ci fermiamo, come ci ha insegnato la nostra fondatrice Sabina Santilli “Avanti e buon coraggio, senza mai tirarsi indietro”.

Grazie per quanto potrete fare!