La Dattilologia

Come la Lis (la lingua italiana dei segni) e il Malossi, anche la dattilologia è un linguaggio che utilizza la mano per comunicare, ma si caratterizza per il fatto di rappresentare con i movimenti delle dita le singole lettere dell'alfabeto:
la mano a pugno per esempio, è la A, il mignolo alzato la I, indice e pollice che si toccano la F.

Utilizzata in concomitanza con la Lis, la dattilologia è il metodo normale per comunicare nomi propri (geografici o di persona) e paroledi lingue straniere, difficilmente rappresentabili con i segni.

In genere è difficile che venga utilizzata da sola perchè piuttosto "lenta".

Molti la ricorderanno però nel film "Anna dei miracoli", dove l'insegnante comunica in questo modo alla bambina sordocieca la parola "acqua".

 

La dattilologia