Il Programma di Riabilitazione

Il programma di riabilitazione sviluppato dagli specialisti del Centro DiagnosticoStruttura sanitaria preposta alla diagnosi e valutazione del tipo di minorazione e del programma riabilitativo necessario per gli utenti che si rivolgono per la prima volta alla Lega del Filo d’Oro. viene portato avanti nei Centri di RiabilitazioneStrutture sanitarie in grado di fornire cure specialistiche delle persone sordocieche e pluriminorate sensoriali. I servizi di riabilitazione vengono erogati attraverso strutture specializzate ... della Lega del Filo d’Oro da uno staff, formato da psicologi, pedagogisti, fisioterapisti, operatori educativo-riabilitativi ed altre figure professionali, che opera in perfetta sinergia e valuta quotidianamente lo sviluppo e gli obiettivi raggiunti, in base a programmi svolti dagli utenti.
 Gli ospiti, organizzati in gruppi in base a età, disabilità sensoriale e stadio evolutivo, 
vengono assistiti da operatori (due per ogni utente) con una preparazione altamente qualificata e professionale, affiancati da altre figure specializzate.

Le prestazioni riabilitative erogate:


  • Ospitalità a tempo pieno;
  • Ospitalità diurna per disabili residenti in zone limitrofe;
  • Prestazioni ambulatoriali, incentrate su singole terapie mirate;
  • Prestazioni domiciliari, dedicate all'autonomia personale o all’inserimento nell'ambiente. 


Ogni prestazione può avere un carattere intensivo e durare, dunque, da poche settimane a qualche mese, o estensivo cioé di lunga durata. Le prestazioni nei settori riabilitativi sono erogate in funzione del Progetto Educativo Riabilitativo Individuale elaborato per ogni ospite in modo da fornire una risposta alle sue specifiche esigenze e possono riguardare:

  1. Riabilitazione sensoriale e neurocognitiva;
     
  2. Sviluppo delle abilità comunicative;
     
  3. Apprendimenti d’aula e sviluppo di abilità integranti;
     
  4. Sviluppo delle competenze cognitive;
     
  5. Sviluppo delle abilità motorie;
     
  6. Sviluppo delle autonomie sulle attività domestiche;
     
  7. Sviluppo di abilità adattivo sociali ed esperienze di socializzazione;
     
  8. Attività occupazionali, lavorative ed espressive;
     
  9. Sviluppo delle abilità d’igiene personale, di vita quotidiana e di indipendenza;
     
  10. Sviluppo delle abilità di orientamento e mobilità ed autonomia;
     
  11. Acquisizione dell’uso degli ausiliFacilitano la comunicazione e l’interazione permettendo alla persona disabile di essere l’artefice delle proprie scelte e decisioni. Il Centro di Ricerca della Lega del Filo d’Oro con i propri ... tecnologici;
     
  12. Terapie riabilitative: fisioterapiaCon gli interventi di fisioterapia si intende identificare e massimizzare la qualità della vita e il movimento potenziale entro le sfere della promozione, prevenzione, trattamento/intervento, ..., logopediaLa logopedia si occupa della prevenzione, dell'educazione e della rieducazione della voce, del linguaggio e della comunicazione. Con interventi di logopedia alla Lega del Filo d’Oro ci si occupa ..., stomatognatica, idrokinesiterapia, musicoterapiaAll’interno dei Centri Lega del Filo d’Oro si adotta una modalità di approccio alla persona che utilizza la musica o gli elementi musicali (suono, ritmo, melodia e armonia) come strumento di ....

 

Per aver maggiori informazioni sui servizi offerti dall'Ente consultare la Carta dei Servizi dei Centri della Lega del Filo d’Oro di Osimo, Lesmo, Molfetta e Termini Imerese.