Torna indietro
Francesco, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, gioca con un giocattolo. Un'operatrice lo abbraccia e ride insieme a lui.
Chi aiutiamo
Sosteniamo le persone sordocieche e con disabilità sensoriale e le loro famiglie.
Legadelfilodoro Nuovo Centro Nazionale Interni
Dove aiutiamo
Il nostro Centro Nazionale è a Osimo, ma ci sono altre nove sedi in Italia.
Alberto, un utente della Lega del Filo d'Oro, e un'operatrice ridono di gusto insieme.
Come aiutiamo
Assistiamo, educhiamo, riabilitiamo chi non vede e non sente valorizzandone al massimo le potenzialità.
Andrea e Eleonora, due centralinisti della Lega del Filo d'Oro, sono fotografati mentre lavorano. Eleonora ha la cornetta del telefono appoggiata all'orecchio ed è seduta alla scrivania. Andrea sta lavorando al computer. Entrambi guardano verso la fotocamera.
Parla con noi
Possiamo esserti d’aiuto? Compila il form e invialo!
Primo piano di Leonardo, bambino con sindrome di Charge, protagonista dello spot per la campagna della donazioni regolari
Donazioni Regolari
Scegli di adottare un Mondo di Sì per chi non vede e non sente. Con una donazione regolare puoi aiutare Leonardo e tanti bambini come lui.
Edoardo, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, sorride mentre gioca con una palla fucsia e viene preso in braccio da un'operatrice. Lo sfondo dell'immagine è arancione.
Come sostenerci
I modi per sostenerci sono tanti: ogni tua azione è preziosa e ci permette di fare la differenza.
Una vista aerea del Centro Nazionale della Lega del Filo d'Oro di Osimo, una nuova grande casa per le persone sordocieche
Progetti in cantiere
Abbiamo tanto da fare per dare un aiuto concreto a chi non vede e non sente.
Paola Rupili, utente adulta del Centro di Osimo, sorride insieme alla fisioterapista che la affianca in una sessione di idroterapia in piscina
Le nostre storie
Nessuno resta indietro, tutti hanno una storia di rinascita da raccontare.
Francesco lavora il midollino nel laboratorio di riabilitazione per costruire dei cestini
Essere sordociechi
Con gli strumenti giusti puoi diventare protagonista della tua vita.
03
marzo
2022

IL MONDO DELLO SPETTACOLO SI SCHIERA AL FIANCO DELLE PERSONE SORDOCIECHE, DELLE LORO FAMIGLIE E DEGLI OPERATORI DELLA LEGA DEL FILO D’ORO PER SOSTENERE LA CAMPAGNA #EROIOGNIGIORNO

20220303+LEGA+DEL+FILO+D%27ORO+exp-3

Neri Marcorè, insieme a tanti altri volti celebri del mondo dello spettacolo, tra cui Riccardo Alemanni, Selene Caramazza, Francesca Ceci, Federica Corti, Clizia Fornasier, Nino Frassica, Irene Maiorino, Simona Molinari, Michele Rosiello, Rosalia Porcaro e Simone Rugiati si schierano nuovamente al fianco della Lega del Filo d’Oro per sostenere la Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi #EroiOgniGiorno, a cui tutti possono contribuire fino al 31 marzo 2022 con un sms o chiamata da rete fissa al 45514 e su eroiognigiorno.it

Osimo, 3 marzo 2022 – Nell’immaginario collettivo viene definito eroe chi, con estremo coraggio, compie azioni prodigiose affrontando gravi pericoli che lo consacrano all’eternità. Ma l’emergenza pandemica che stiamo vivendo da ormai due anni ci ha insegnato che gli eroi di oggi sono persone comuni, che attraverso il proprio esempio e la propria determinazione, ispirano e motivano gli altri a vivere la vita con pienezza e a superare i propri limiti, nonostante le difficoltà. Esattamente come le persone sordocieche  e pluriminorate psicosensoriali che, con le loro famiglie e gli operatori della Lega del Filo d’Oro, lavorano ogni giorno per superare quella barriera fatta di buio e di silenzio imposta dalla loro complessa disabilità. Bambini e adulti che diventano “eroi” per ogni piccola conquista della vita quotidiana, le cui sfide sarebbero più semplici e meno eroiche in una società maggiormente inclusiva e accessibile.

A tutti loro la Fondazione Lega del Filo d’Oro Onlus - da oltre 57 anni punto di riferimento in Italia per le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali - dedica la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi #EroiOgniGiorno, a cui tutti possono contribuire fino al 31 marzo 2022 con una chiamata da rete fissa o un sms al numero solidale 45514 e su eroiognigiorno.it   

 

Forse siamo eroi, ma preferiremmo essere dei semplici cittadini, come ognuno di voi. Questi ultimi due anni sono stati molto complessi, ma come sempre succede, quando le cose diventano difficili per tutti, per chi convive con una disabilità diventano quasi insormontabiliafferma Francesco Mercurio, Presidente del Comitato delle Persone Sordocieche della Lega del Filo d’Oro - Le limitazioni severe imposte per fronteggiare la pandemia che ci attanaglia ormai da due anni e soprattutto il divieto di quel contatto fisico, indispensabile per permettere a chi non vede e non sente di comunicare ed esplorare il mondo, hanno rappresentato e continuano a rappresentare per noi un’esperienza estremamente ardua, che si è sovrapposta ad una quotidianità già di per sé non facile, perché ricca di sfide e di barriere, al limite dell’eroismo. Ma noi persone sordocieche non abbiamo scelto di “fare gli eroi” e non cerchiamo gloria, anzi, cederemmo volentieri il nostro decantato eroismo per una società pienamente inclusiva. Per queste ragioni, chiedo a tutte le persone di buona volontà di essere al nostro fianco, al fianco della Lega del Filo d’Oro, affinché anche per le persone con sordocecità finisca presto il tempo degli eroi e cominci quello dei cittadini tra cittadini, con gli stessi diritti e le stesse opportunità di tutti”.

 

NERI MARCORÈ AL FIANCO DELLA LEGA DEL FILO D’ORO INSIEME A NUOVI AMBASSADOR

Neri Marcorè, testimonial e caro amico della Lega del Filo d’Oro dal 2014 – anno del suo 50° anniversario – è nuovamente accanto alla Fondazione per supportare la Campagna

#EroiOgniGiorno. L’attore ha infatti prestato la sua voce per lo spot della Campagna, che racconta quanto sia stata dura e lo è tutt’ora, per chi non vede e non sente, affrontare la pandemia, soprattutto alla luce delle enormi difficoltà dettate dalla necessità di limitare il contatto, prerequisito per loro fondamentale per comunicare.  

 

“Al Centro Nazionale della Lega del Filo d’Oro ho avuto modo di incontrare tanti bambini sordociechi che ogni giorno affrontano la difficile sfida di andare oltre il buio e il silenzio. Ora più che mai hanno bisogno del sostegno di tutti, perché devono ancora fare i conti con le difficoltà imposte dalla situazione emergenziale, che purtroppo perdura e li costringe a limitare il contatto, attraverso il quale comunicano afferma Neri Marcorè – Tra i tanti di eroi di questa pandemia ci sono anche loro, insieme alle famiglie e agli operatori della Fondazione. È stata dura e lo è tutt’ora, ma alla Lega del Filo d’Oro non ci si arrende mai. Per aiutarli ad affrontare questa impresa straordinaria basta un gesto semplicissimo, che arriverà dritto al loro cuore: basta inviare un SMS al 45514 grazie al quale si potrà contribuire all’acquisto degli arredi del nuovo Centro Nazionale, la casa su misura per chi non vede e non sente”.

 

Anche quest’anno, schierati al fianco delle persone sordocieche, delle loro famiglie e degli operatori della Lega del Filo d’Oro per sostenere la Campagna #EroiOgniGiorno insieme a Neri Marcorè, ci sono alcuni celebri personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo, tra cui Riccardo Alemanni, Selene Caramazza, Francesca Ceci, Federica Corti, Clizia Fornasier, Nino Frassica, Irene Maiorino, Simona Molinari, Michele Rosiello, Rosalia Porcaro e Simone Rugiati, che hanno scelto di abbracciare l’impegno della Fondazione promuovendone la mission, attraverso i loro canali social.

 

LA CAMPAGNA #EROIOGNIGIORNO 

Siamo ancora costretti a limitare il contatto. Chi non vede e non sente non può comunicare e rischia un doppio isolamento. Tra i tanti eroi di questa pandemia ci sono anche bambini e adulti sordociechi, famiglie e operatori della Lega del Filo d’Oro che, nonostante gli ostacoli e i limiti con cui devono convivere, lavorano ogni giorno per andare insieme oltre il buio e il silenzio. È stata dura, lo è tuttora!

Ma le difficoltà alla Lega del Filo d’Oro si affrontano, da sempre. Ognuno può scegliere di essere al fianco della Fondazione in questa impresa straordinaria sostenendo la campagna #EroiOgniGiorno, a cui tutti possono contribuire fino al 31 marzo 2022 con un sms o chiamata da rete fissa al 45514 e su eroiognigiorno.it  Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari Wind Tre, TIM, Vodafone, Iliad, PosteMobile, Coop Voce e Tiscali e di 5 o 10 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa TIM, Vodafone, WindTre, Fastweb e Tiscali, di 5 euro per ciascuna chiamata fatta sempre al 45514 da rete fissa TWT, Convergenze e PosteMobile.

 

ARREDI FATTI SU MISURA PER CHI NON VEDE E NON SENTE

Nei prossimi mesi, la Lega del Filo d’Oro sarà impegnata nell’arredare i nuovi spazi del secondo lotto del Centro Nazionale ed ha bisogno del sostegno di tutti per completare la realizzazione di questo grande sogno. Ogni nuovo oggetto che entrerà in quei locali – dai pensili della cucina alla cassettiera della camera da letto, dal tavolo del laboratorio all’angolo morbido per il relax – avrà dei dettagli specifici, che vanno incontro all’obiettivo di rendere gli ambienti non solo sicuri, ma anche funzionali a stimolare e sviluppare l’autonomia delle persone con sordocecità e pluriminorazione psicosensoriale. Ad esempio, i profili in colore contrastante facilitano chi ha un residuo visivo, connotando la destinazione dei vari ambienti e l’area della superficie. Per la stessa ragione si utilizzano materiali diversi: le sensazioni tattili differenti (liscio, rugoso, ruvido) permettono a chi non vede di riconoscere l’ambiente e l’oggetto con cui ha a che fare.

Scarica gli allegati

PDF Document