Torna indietro
Francesco, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, gioca con un giocattolo. Un'operatrice lo abbraccia e ride insieme a lui.
Chi aiutiamo
Sosteniamo le persone sordocieche e con disabilità sensoriale e le loro famiglie.
Legadelfilodoro Nuovo Centro Nazionale Interni
Dove aiutiamo
Il nostro Centro Nazionale è a Osimo, ma ci sono altre nove sedi in Italia.
Alberto, un utente della Lega del Filo d'Oro, e un'operatrice ridono di gusto insieme.
Come aiutiamo
Assistiamo, educhiamo, riabilitiamo chi non vede e non sente valorizzandone al massimo le potenzialità.
Andrea e Eleonora, due centralinisti della Lega del Filo d'Oro, sono fotografati mentre lavorano. Eleonora ha la cornetta del telefono appoggiata all'orecchio ed è seduta alla scrivania. Andrea sta lavorando al computer. Entrambi guardano verso la fotocamera.
Parla con noi
Possiamo esserti d’aiuto? Compila il form e invialo!
Berk, piccolo utente del Centro di Osimo, guarda verso l'obiettivo con un sorriso, mentre dondola su un'altalena in una delle aule del Centro Nazionale
A chi va il tuo sostegno
Con il tuo aiuto migliorerai la vita di tante persone sordocieche e delle loro famiglie.
Edoardo, un bambino ospite della Lega del Filo d'Oro, sorride mentre gioca con una palla fucsia e viene preso in braccio da un'operatrice. Lo sfondo dell'immagine è arancione.
Come sostenerci
I modi per sostenerci sono tanti: ogni tua azione è preziosa e ci permette di fare la differenza.
Una vista aerea del Centro Nazionale della Lega del Filo d'Oro di Osimo, una nuova grande casa per le persone sordocieche
Progetti in cantiere
Abbiamo tanto da fare per dare un aiuto concreto a chi non vede e non sente.
Paola Idroterapia Operatrice Legadelfilodoro
Le nostre storie
Nessuno resta indietro, tutti hanno una storia di rinascita da raccontare.
Francesco lavora il midollino nel laboratorio di riabilitazione per costruire dei cestini
Essere sordociechi
Con gli strumenti giusti puoi diventare protagonista della tua vita.
05
marzo
2021

Bando Servizio Civile anno 2021

Bando Servizio Civile

ANNO 2021
AGGIORNAMENTO: CALENDARI DI CONVOCAZIONE AI COLLOQUI DI SELEZIONE

  • PROGETTO AMICI SPECIALI

 

Lista convocati ai colloqui di selezione Centro di Osimo (guarda la lista)

Lista convocati ai colloqui di selezione Centro di Lesmo (guarda la lista)

Lista convocati ai colloqui di selezione Centro di Modena (guarda la lista)

Lista convocati ai colloqui di selezione Centro di Molfetta (guarda la lista)

Lista convocati ai colloqui di selezione Centro di Termini Imerese (guarda la lista)

 

 

  • PROGETTO IL MONDO IN UNA MANO

 

Lista convocati ai colloqui di selezione Sede di Osimo (guarda la lista)

Lista convocati ai colloqui di selezione Sede di Modena (guarda la lista)

Lista convocati ai colloqui di selezione Sede di Molfetta (guarda la lista)

Lista convocati ai colloqui di selezione Sede di Termini Imerese (guarda la lista)

Lista convocati ai colloqui di selezione Sede di Napoli (guarda la lista)

Lista convocati ai colloqui di selezione Sede di Roma (guarda la lista)

La pubblicazione del calendario ha valore di notifica della convocazione ed i candidati che, pur avendo presentato la domanda, non si presentano al colloquio nei giorni stabiliti senza giustificato motivo, sono esclusi dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.

Come previsto dall’Articolo 5 del bando SCU del 21 dicembre 2020, “in rispetto dei principi di trasparenza e pubblicità, è possibile, e in misura sostenibile rispetto ai sistemi informatici utilizzati, assistere ai colloqui“. Come chiarito nella Circolare del 24 febbraio 2021 recante “Indicazioni sulle modalità operative di svolgimento dei colloqui degli aspiranti operatori volontari del Servizio Civile Universale”, le persone terze che volesse assistere al colloquio pubblico devono farne preventivamente richiesta contattando l’ente che realizza la selezione e sottoscrivendo un modulo di riservatezza, ovvero una dichiarazione di impegno a non divulgare dati personali/sensibili del candidato al cui colloquio assiste.

 


Aperto il bando per la selezione dei giovani

 

 

Per l'anno 2021, la Lega del Filo d'Oro Onlus ha presentato al Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale alcuni nuovi progetti in partnership con la Fondazione Don Carlo Gnocchi e la Fondazione Sacra Famiglia.

Il Dipartimento ha comunicato il finanziamento del programma "Gli altri siamo noi" (ambito disabilità), costituito da 9 progetti di cui 2 della Lega del Filo d'Oro Onlus (gli altri dei partner Fondazione Don Carlo Gnocchi e Fondazione Sacra Famiglia), per un totale di 113 ragazzi (di cui 32 per la Lega del Filo d'Oro Onlus). (LEGGI IL BANDO 2020)

I PROGETTI

Sei una ragazza o un ragazzo tra i 18 anni compiuti e i 29 non compiuti alla data di presentazione della domanda e vuoi...

- aiutare le persone sordocieche ad uscire dal loro isolamento
- vivere un'esperienza di solidarietà
- conoscere ed operare in un'organizzazione del Terzo Settore
- crescere umanamente e acquisire nuove competenze

...puoi fare domanda per partecipare a uno dei due progetti di Servizio Civile Universale della Lega del Filo d'Oro Onlus per l'anno 2021; complessivamente i posti disponibili sono 32 così suddivisi per i singoli progetti:

ProgettoAMICI SPECIALI” (leggi la scheda del progetto- n. 18 posti complessivi:

  • n.2 posti presso il Centro Socio Sanitario Residenziale di Lesmo (MB)
  • n.2 posti presso il Centro Socio Riabilitativo Residenziale di Modena
  • n.6 posti presso il Centro di Riabilitazione di Osimo (AN) (sede storica)
  • n.2 posti presso il Centro di Riabilitazione di Osimo (AN) 
  • n.3 posti presso il Centro Socio Sanitalio Residenziale di Molfetta (BA)
  • n.3 posti presso il Centro Sanitario di Riabilitazione Residenziale di Termini Imerese (PA)

 

ProgettoIL MONDO IN UNA MANO”(leggi la scheda del progetto- n. 14 posti complessivi:

  • n.2 posti presso il Servizio territoriale di Lesmo (MB)
  • n.2 posti presso la Sede territoriale di Padova
  • n.2 posti presso il Servizio territoriale di Modena
  • n.2 posti presso il Servizio territoriale di Osimo (AN)
  • n.2 posti presso la Sede territoriale di Roma
  • n.2 posti presso la Sede territoriale di Napoli
  • n.1 posto presso il Servizio territoriale di Molfetta (BA)
  • n.1 posto presso il Servizio territoriale di Termini Imerese (PA)

Per visionare i progetti di Fondazione Don Carlo Gnocchi clicca qui

Per visionare i progetti di Fondazione Sacra Famiglia clicca qui

MODALITA' DI SVOLGIMENTO

Il Servizio Civile ha una durata pari a 12 mesi con un impegno previsto di 25 ore settimanali.
I volontari percepiranno un assegno mensile di 439,50 euro.

REQUISITI E CONDIZIONI DI AMMISSIONE

Requisiti generali

Puoi partecipare al servizio civile se:

  • sei cittadino italiano o cittadino di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea ovvero di un Paese extra Unione Europea regolarmente soggiornante in Italia;
  • non hai riportato condanna in Italia o all'estero, anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti ovvero per delitti riguardanti l'appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata.

Tieni presente che puoi ripresentare domanda di partecipazione se:

  • nel corso del 2020, fermo restando il possesso dei requisiti già descritti, a causa degli effetti dell’emergenza epidemiologica da Covid- 19, hai interrotto il servizio volontariamente o perché il progetto in cui eri impegnato è stato definitivamente interrotto dall’ente;
  • hai interrotto il Servizio civile nazionale o universale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente che ha causato la revoca del progetto, oppure a causa di chiusura del progetto o della sede di attuazione su richiesta motivata dell’ente, a condizione che, in tutti i casi, il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;
  • hai interrotto il Servizio civile nazionale o universale a causa del superamento dei giorni di malattia previsti, a condizione che il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a sei mesi.
  • hai già svolto il servizio civile nell’ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All e nell’ambito dei progetti per i Corpi civili di pace, puoi presentare domanda sia per un progetto PON-IOG “Garanzia Giovani”, sia per gli altri progetti di Servizio civile universale
  • hai già svolto il “servizio civile regionale” ossia un servizio istituito con una legge regionale o di una provincia autonoma.

 

Possono inoltre presentare domanda di Servizio civile le operatrici volontarie ammesse al Servizio civile in occasione di precedenti selezioni e successivamente poste in astensione per gravidanza e maternità, che non hanno completato i 6 mesi di servizio, al netto del periodo di astensione, purché in possesso dei requisiti di cui all’art 2 del bando.

Infine, in deroga a quanto previsto all’articolo 14 del decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40, possono presentare domanda anche i giovani che, alla data della presentazione della stessa, abbiano compiuto il 28° e non superato il 29° anno di età, a condizione che abbiano interrotto lo svolgimento del servizio civile nell’anno 2020 a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.  

 

Requisiti specifici

  • Possesso della patente di guida categoria “B”;
  • Possesso del diploma di scuola media superiore.

 

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Possono presentare domanda di partecipazione tutti coloro che sono in possesso dei requisiti generali e specifici.

Gli aspiranti operatori volontari dovranno produrre domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’ente titolare del progetto prescelto, esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema.

I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.

Per la Domanda On-Line di Servizio civile occorrono credenziali SPID di livello di sicurezza 2. I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltrele ore 14:00 del 15 febbraio 2021.

Nella sezione “Selezione volontari" del sito www.serviziocivile.gov.it ci sono tutte le informazioni e la possibilità di leggere e scaricare il bando.

 

Anche quest’anno, per facilitare la partecipazione dei giovani e, più in generale, per avvicinarli al mondo del servizio civile, è disponibile il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it che, grazie al linguaggio più semplice, diretto proprio ai ragazzi, potrà meglio orientarli tra le tante informazioni e aiutarli a compiere la scelta migliore

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico ente, un unico progetto ed un’unica sede, da scegliere tra i progetti elencati negli allegati al presente bando e riportati nella piattaforma DOL. 

Per maggiori informazioni contattare la Lega del Filo d’Oro, settore Attività Associative e Volontariato, al numero 071 7245302 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.00 oppure all’indirizzo e-mail [email protected]

Ulteriori approfondimenti sul Servizio Civile Universale sono disponibili nei siti web www.serviziocivile.gov.it e www.scelgoilserviziocivile.gov.it